Bonus assunzioni per il Sud

Bonus assunzioni per il Sud

Per contrastare la disoccupazione al Sud, specialmente quella giovanile, arrivano novità importanti nella legge di Stabilità 2017. Una delle più importanti è il bonus assunzione fino a 8060 euro per ogni lavoratore per agevolare l’assunzione di giovani di età compresa tra i 15 e i 24 anni, residenti in regioni del Sud come Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia, oltre a regioni del centro come Abruzzo, Molise e Umbria.

Nello specifico, si tratta di uno sgravio fiscale fino a 8060 euro per ogni lavoratore assunto a tempo indeterminato e viene estesa anche a chi ha compiuto 25 anni, con almeno sei mesi di disoccupazione.

Oltre a questo è previsto un bonus destinato ai giovani di età compresa tra i 15 ed i 29 anni, iscritti al programma europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile, si tratta di un’agevolazione valida per le assunzioni a tempo indeterminato, dimezzata in caso di assunzione a tempo determinato.

Per le due agevolazioni è previsto uno sgravio fiscale del 50% per 18 mesi, destinato ad agevolare l’assunzione di soggetti con almeno 50 anni di età e 12 mesi di disoccupazione alle spalle.

Buone notizie anche per le donne, per le quali è previsto un bonus assunzioni se hanno almeno 6 mesi di disoccupazione e risiedono in aree svantaggiate. Sia per gli over 50 sia per le donne, se l’assunzione è a tempo determinato, il bonus sarà erogato per 12 mesi.